Formula 1 Coreana – Formula Uno nella Corea del Sud

Il 2010 è conosciuto come l’anno in cui le corse di Formula Uno arriveranno in Corea del Sud, quando il primo Gran Premio Coreano di F1 si aggiungerà a questo sport mondiale. L’arrivo della Formula 1 coreana vedrà di nuovo la Corea del Sud sotto i riflettori mondiali, da quando la Corea ha ospitato i Gran Premio di formula 1 spagnoloMondiali di Calcio del 2002.

La corsa di Formula 1 coreana è stata confermata e gli organizzatori dicono che l’intenzione è quella di costruire un circuito di formula uno nella provincia di Cholla meridionale nella Corea del Sud. Il circuito per la F1 coreana è stato progettato da Herman Tilke, e costruire il circuito costerà circa 200 milioni di Euro. Il circuito di formula 1 in Cholla del Sud si troverà a Yeongnam, nel sud di Cholla (a circa 400 km dalla capitale della Corea, Seoul).

Negli ultimi anni la Corea del Sud, partendo da zero, è diventata la terza potenza economica in Asia. La Corea Formula Uno di Barcellona 2007è anche famosa in tutto il mondo per la produzione di macchine. Le compagnie automobilistiche coreane come Hyundai e Daewoo sono grandi esportatrici mondiali di auto ed i coreani colgono sempre l’opportunità di ospitare eventi sportivi a carattere mondiale. La Corea del Sud ha anche ospitato le Olimpiadi ed in futuro vorrebbe ospitare le Olimpiadi Invernali.

La Formula Uno Coreana si basa su un accordo di sette anni, un accordo concordato da Bernie Ecclestone, dalla Korea Auto Valley Operation (KAVO) e dal governo regionale di Cholla-Namdo. Negli ultimi cinque anni il numero delle corse di F1 è aumentato e sempre più corse in Asia sono state aggiunte al calendario di formula 1 con Malaysia, Corea e forse in futuro l’India.

Seguiranno ulteriori notizie sulla F1 coreana, quando si renderanno disponibili maggiori informazioni. Tenete d’occhio questo spazio.

Eventi in Barcellona

Wedding Korean style

Logo Aggiungi ai preferiti