Insegnare le lingue a Seoul e in Corea del Sud

Insegnare le lingue ed in particolare l’inglese in Corea del Sud, Asia è una cosa molto popolare oggigiorno, specialmente tra gli occidentali di madrelingua inglese (dato che l’inglese è la lingua più richiesta e bisogna essere madrelingua per insegnarlo in Corea, se Corea del Sudsi è stranieri). Insegnare le lingue è un’ottima opportunità per vivere all’estero, entrare in contatto con un’altra cultura e guadagnare qualcosa allo stesso tempo. Insegnare inglese in Corea è un lavoro ben pagato (pagano un po’ meno per altre lingue), dato che lo stipendio è abbastanza buono in confronto al costo della vita in Corea del Sud e le tasse sono basse.

Se insegnate in Corea del Sud, inoltre, il vostro datore di lavoro di solito paga del tutto o in parte il vostro alloggio; alcune scuole coreane pagano all’insegnante anche il volo di andata e ritorno. Se aggiungete a questo l’incomparabile esperienza culturale che farete vivendo in Corea, incontrando persone meravigliose e provando il cibo coreano non avete nulla da perdere!

Come trovare una scuola per insegnare in Corea del Sud

Ci sono molti modi per entrare in contatto con una scuola sud coreana, se desiderate insegnare in Corea del Sud:

  • Attraverso contatti con l’Università – in particolare in Italia le università di Siena, di Perugia e l’orientale di Napoli hanno contatti con la Corea del Sud.
  • Su internet
  • Col passaparola
  • Andando in Corea e cercando lavoro sul posto

Cosa vi serve per lavorare come professore in Corea del Sud

Per insegnare le lingue in Corea del Sud, Asia, dovete assolutamente avere una laurea, non importa in quale materia, può anche essere matematica. La laurea dev’essere vera; alcune persone usavano lauree false fatte in Tailandia, ma adesso le autorità coreane sono diventate molto severe al riguardo. Se le autorità coreane scoprono che qualcuno lavora illegalmente o con una laurea falsa, possono imporre multe salate, mettere in prigione e deportare.

La cosa migliore da fare è farsi autenticare la laurea prima di andare ad insegnare in Corea del Sud. Dovete avere una copia della laurea e Studentesse coreane a Seoulla lista degli esami autenticate da un notaio; quindi dovete portare i documenti originali e le copie convalidate all’Ambasciata coreana di Roma o del paese in cui risiedete o vi siete laureati. L’amabasciata coreana, in pochi giorni, vi darà un attestato che certifica che la vostra laurea è vera e questo è l’unico modo in cui le autorità coreane accetteranno l’autenticità della vostra laurea.

Qualificazioni per l’insegnamento della lingua italiana agli stranieri, come DITALS, possono aiutare ma non sono necessarie per insegnare in Corea del Sud. La cosa più importante è che dimostriate di essere un buon insegnante. Le scuole coreane vi richiederanno anche una foto formato tessera insieme al curriculum (continua…)

I documenti richiesti dall’ufficio…(continua alla pagina seguente)

Anche pagina sull’insegnamento di altre lingue

Wedding Korean style

Logo Aggiungi ai preferiti