Feste nazionali e vacanze nella Corea del Sud

I coreani seguono il calendario gregoriano, ma alcune feste, le più tradizionali e radicate nella cultura coreana, seguono il calendario lunare. Durante le feste nazionali le banche e gli uffici sono chiusi, ma i grandi magazzini, la maggior parte dei ristoranti, i musei, i palazzi ed i parchi d’attrazioni sono aperti. Qui sotto elenchiamo le vacanze pubbliche e le feste Lanterne festive in Coreanazionali coreane per il 2007. In genere, le feste che seguono il calendario gregoriano cadono sempre lo stesso giorno ogni anno, mentre le festività basate sul calendario lunare si tengono ogni anno in date differenti.

Capodanno solare (Primo di gennaio)

Il primo giorno dell’anno solare.

Seollal (February)

Seollal, o Capodanno lunare, cade il primo giorno del primo mese del calendario lunare, ed i giorni precedente e seguente. Seollal è, insieme a Chuseok, una delle feste nazionali coreane più importanti; dura tre giorni durante i quali i coreani fanno visita alle proprie famiglie, mangiano cibo speciale per questa festività (ttokguk e manduguk) e fanno giochi tradizionali o fanno volare gli aquiloni. Durante Seollal le famiglie coreane tengono cerimonie commemorative per ricordare gli antenati e fanno un inchino particolare agli anziani della propria famiglia, che si chiama sebae.

Giorno del Movimento per l’Indipendenza (marzo)

Questa festa nazionale coreana commemora la dichiarazione d’indipendenza, che ebbe luogo il primo marzo 1919. La dichiarazione viene letta durante una cerimonia che si tiene al Parco Tapgok, a Seoul.

Festa del Lavoro (maggio)

La Festa del Lavoro non è vacanza nazionale in Corea, ma il primo maggio molte banche ed uffici chiudono.

Festa dei Bambini (maggio)

Festa dei bambini in Corea del SudQuesta giornata è dedicata a tutti i bambini coreani, che hanno un giorno di vacanza in cui i loro genitori li portano a visitare parchi d’attrazioni e divertimenti, zoo ed altri luoghi d’interesse turistico.

Compleanno di Buddha (maggio)

Il Compleanno di Buddha (Seokka Tanshin-il) si festeggia l’ottavo giorno del quarto mese lunare. In occasione di questa festività, nei templi buddisti di tutta la Corea si celebrano cerimonie e si appendono lanterne colorate nei cortili dei templi. La domenica precedente il Compleanno di Buddha, queste lanterne vengono accese e portate in processione per le strade.

Il Giorno della Commemorazione (giugno)

Questa festa nazionale coreana è dedicata ai caduti che morirono per la patria, ed una cerimonia speciale si tiene al Cimitero Nazionale di Seoul.

Festa della Costituzione (luglio)

Questa festa nazionale commemora la costituzione coreana, che fu proclamata il 17 luglio 1948.

Festa della Liberazione (agosto)

Questa vacanza nazionale ricorda il giorno in cui il Giappone si arrese alle Forze Alleate e la Corea fu liberata.

Chuseok (settembre)

Chuseok (Festa Lunare del Raccolto), che viene anche chiamato Festa Coreana del Ringraziamento, si tiene dal 14esimo al 16esimo giorno dell’ottavo mese del calendario lunare. Chuseok festeggia il raccolto ed è una festa di ringraziamento per l’abbondanza dei prodotti della terra. Durante queste festività i coreani visitano le loro case ancestrali e celebrano cerimonie.

Festa della Fondazione (ottobre)

La festa nazionale della Fondazione è una vacanza nazionale che commemora la fondazione della nazione coreana nel 2333 AC, per opera del leggendario re-dio Dangun. In questa occasione si tiene una cerimonia in cima al Monte Manisan, nella provincia di Ganghwado.

Natale – 25th dicembre

Il Natale è festa nazionale in Corea, perché il 25% circa della popolazione sud coreana è cristiana. Il 26 dicembre però, il giorno di Santo Stefano, in Corea non si fa vacanza.

Gangnam cinema

Logo Aggiungi ai preferiti